Modena. Il dirigente d’azienda Claudio Palladino ucciso dalla compagna

Omicidio a coltellate a Modena. Una straniera ha ucciso Claudio Palladino e poi ha dato l’allarme chiamando la polizia.

Claudio PalladinoClaudio Palladino, dirigente d’azienda, è stato ucciso nell’appartamento al terzo piano di uno stabile di Modena. La sua compagna, 50 anni, avesse prestato servizio in passato a casa dei genitori di lui come badante.

L’uomo sarebbe stato colpito con almeno una decina di fendenti.

Il racconto di Verona Popescu ritenuto poco credibile (leggi qui).

Lascia un commento