Duplice omicidio a Chirignago: l’assassino ha bastonato l’italiano

Un efferato duplice delitto ha sconvolto Mestre. Un italiano ha ucciso un connazionale e una russa a Chirignago in via Abruzzo nelle vicinanze di via Miranese. L’omicida avrebbe drogato le due vittime per renderle inoffensive.

omicidio

L’assassino ha chiamato alle 3 di notte la Polizia per confessare il duplice omicidio. Gli agenti hanno trovato il presunto assassino in stato confusionale. L’italiano presentava evidenti segni di bastonate.

Segui tutta la vicenda nell’edizione Veneto.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento