Pisa. Daniele Ferretti uccide un ladro: aveva subito altre rapine

Due malviventi sono entrati in azione nella Gioielleria Ferretti di via Battelli. Il titolare ha reagito al tentativo di rapina uccidendo uno dei banditi. L’altro è fuggito a piedi. Non si può escludere la presenza di complici.

soccorsi

Ladro straniero ucciso a Pisa

La vittima è un trentenne straniero. La pistola che ha sparato è regolarmente detenuta dal titolare Daniele Ferretti, 69 anni. In gioielleria con lui c’era la moglie. L’uomo in passato aveva subito varie rapine. Nel luglio 1999 venne anche accoltellato e ferito gravemente dai ladri. L’ultima rapina subita risale al gennaio 2016.

9 su 10 da parte di 34 recensori Pisa. Daniele Ferretti uccide un ladro: aveva subito altre rapine Pisa. Daniele Ferretti uccide un ladro: aveva subito altre rapine ultima modifica: 2017-06-13T21:10:16+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento