Mister Nicola attraversa l’Italia in bici da Crotone a Torino L’Italia intera parla di questa promessa mantenuta dal tecnico pitagorico per aver raggiunto la salvezza

Come annunciato dal tecnico Nicola in una conferenza stampa: “se il Crotone si salva sono disponibile ad attraversare l’Italia in bici da Crotone a Torino (esattamente Vigone suo paese di residenza)” A salvezza avvenuta  la promessa è stata mantenuta. Sulla base di un progetto Fc Crotone e di una comune condivisione di valori, il viaggio di mister Nicola avrà un fondamentale risvolto soprattutto in tema di responsabilità sociale. L’iniziativa ha infatti ricevuto il patrocinio di AIFVS (Associazione Italiana Famiglie Vittime della Strada) e di FIAB (Federazione Italiana Amici della Bicicletta). Giorno nove giugno in tarda mattinata, mister Davide Nicola insieme ad un team di altri tre ciclisti: Mirko, Alessio, Paolo (suo cognato), partirà dallo stadio Ezio Scida alla volta di Torino. Le tappe: Bari, Pescara, Ancona, poi Livorno e verso Genoa e Torino. Un itinerario non casuale voluto dal tecnico per toccare città a lui care conosciute come giocatore e allenatore. L’assistenza sul percorso sarà garantita  dai tecnici Irenova, start-up indipendente con sede a Crotone attiva nel settore delle soluzioni innovative. In sala stampa mister Nicola alquanto soddisfatto non ha smentito la continuità del rapporto con il Crotone per la prossima stagione. “Sto parlando da allenatore del Crotone – ha dichiarato Nicola -. Poi a proposito della traversata ha dichiarato: “ benedetta promessa sportiva per la salvezza, è valsa tantissimo. A proposito della traversata ho ricevuto oltre cinquemila mail”. Poi parlando dell’itinerario per attraversare l’Italia in bici ha detto: “Fare questa traversata è un piacere, all’inizio erano in tanti a volermi accompagnare ma alla fine siamo rimasti in quattro. Sono curioso di sapere quante persone raccoglieremo durante il percorso. Per me – ha continuato Nicola – è stato gratificante poter contare anche sull’apporto della federazione nazionale della bicicletta. Questa iniziativa della traversata veicolerà anche il messaggio del buon senso sul modo di viaggiare lungo le strade rispettando le regole”. E qui il pensiero di Nicola è rivolto a coloro che da ciclisti hanno perso la vita sulla strada”. “Non vado in bicicletta da quasi un anno – ha dichiarato il tecnico – la cosa non mi spaventa perché ci sarà da parte mia lo stesso impegno che ho messo nell’allenare il Crotone l’intera stagione”.

Insomma, mister Davide Nicola non si è tirato indietro nel mantenere la promessa fatta quando il Crotone era in fondo alla classifica. Negli annali del calcio, l’impresa di Nicola che da tecnico ha attraversato l’Italia in bici per la salvezza della sua squadra sarà sempre commentata insieme all’impresa dei pitagorici che sono riusciti a conquistare venti punti nelle ultime nove partite contro le prime della classe. Prima della conferenza di Nicola, il Sindaco Ugo Pugliese gli ha consegnato la pergamena dell’onorificenza data al tecnico per ciò che ha fatto con il Crotone.

La traversata di Nicola sarà seguita da Sky e la Gazzetta dello Sport.

9 su 10 da parte di 34 recensori Mister Nicola attraversa l’Italia in bici da Crotone a Torino L’Italia intera parla di questa promessa mantenuta dal tecnico pitagorico per aver raggiunto la salvezza Mister Nicola attraversa l’Italia in bici da Crotone a Torino L’Italia intera parla di questa promessa mantenuta dal tecnico pitagorico per aver raggiunto la salvezza ultima modifica: 2017-06-08T22:58:44+00:00 da Giuseppe Livadoti
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento