Presto libero Matteo Boe esponente del banditismo sardo

Varcherà i cancelli del carcere Opera di Milano dopo avere scontato 25 anni per i sequestri di Sara Nicoli, Giulio De Angelis e di Farouk Kassam. Sarà presto libero Matteo Boe, uno degli esponenti del banditismo sardo.

Matteo Boe

L’ex bandito di Lula nel Nuorese è stato arrestato il 13 ottobre 1992 a Porto Vecchio in Corsica, dove stava trascorrendo qualche giorno insieme alla compagna Laura Manfredi e ai figli.

Lascia un commento