Savona. Il postino Gae Capone investito e ucciso a Monteforte

Gaetano Capone, detto Gae non c’è più. Il postino di 60 anni è rimasto vittima di un sinistro stradale a Monteforte Irpino in provincia di Avellino dove si trovava per una cerimonia nuziale.

L’incidente mortale

Gaetano CaponeGaetano Capone è stato investito da un’automobile nei pressi dell’abitazione dei suoi genitori. Il postino lascia la moglie Rita (collega in Poste Italiane) e la figlia Marianna.

L’investitore, sconvolto, è condotto all’ospedale Moscati.

Lascia un commento