Savona. Il postino Gae Capone investito e ucciso a Monteforte

Gaetano Capone, detto Gae non c’è più. Il postino di 60 anni è rimasto vittima di un sinistro stradale a Monteforte Irpino in provincia di Avellino dove si trovava per una cerimonia nuziale.

L’incidente mortale

Gaetano CaponeGaetano Capone è stato investito da un’automobile nei pressi dell’abitazione dei suoi genitori. Il postino lascia la moglie Rita (collega in Poste Italiane) e la figlia Marianna.

L’investitore, sconvolto, è condotto all’ospedale Moscati.

9 su 10 da parte di 34 recensori Savona. Il postino Gae Capone investito e ucciso a Monteforte Savona. Il postino Gae Capone investito e ucciso a Monteforte ultima modifica: 2017-06-05T10:30:28+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento