Cercola. Roberto Morelli muore sul lavoro a Castelnuovo

Infortunio mortale a Castelnuovo (provincia di Teramo) in un’azienda metalmeccanica. Roberto Morelli, 30 anni di Cercola (Napoli), è morto mentre era intento in una fase lavorativa nei pressi di un macchinario. I colleghi lo hanno portato all’ospedale Mazzini di Teramo dove è giunto senza vita.

Roberto MorelliIl dipendente di una ditta di autotrasporti, stava scaricando del materiale da consegnare alla Metalferro di Castelnuovo Vomano, sul cui piazzale è avvenuto l’incidente mortale.

Lascia un commento