Il lato estetico della cucina: l’importanza del piano cottura a vista

MasterChef Italia ha risvegliato negli italiani l’interesse per la cucina e la buona tavola. La versione nazionale del talent show inglese dedicato alla cucina, non è l’unico programma della tv italiana sul tema, ma certamente è quello che ispira di più non solo le donne, ma anche gli uomini. Il piano cottura nella abitazioni degli italiani è sempre più in primo piano. La cucina è sempre più in vista. Il lato estetico acquisisce quindi maggiore rilevanza.

La zona cottura: sistema componibile e articolato

A fianco alla cucina tipica regionale e nazionale, gli italiani, grazie anche a tv e web, hanno scoperto e apprezzato nuovi modi di cucinare. Il piano cottura è diventato sempre più componibile e scomponibile. C’è chi ha optato per rinnovare totalmente i propri spazi, chi invece ha semplicemente acquistato ricambi per il piano cottura grazie anche alla vasta scelta proposta da portali dove è possibile trovare pezzi di ricambio di tutti i generi, per i differenti gusti e ogni tipo di esigenza. Un semplice click, si sfoglia il catalogo online, si confrontano prezzi e soluzioni, si ordina e in tempi strettissimi il ricambio giunge a casa pronto per rifare il look al piano cottura.

Le novità per il piano cottura

Il 2017 è un anno di forte rinnovamento. C’è tanta voglia di cambiare e di ricercare soluzioni innovative anche in cucina. Sono molteplici le esigenze da soddisfare come quella di disporre di piastre con differente alimentazione e di modulare la composizione adeguandola agli spazi moderni degli immobili. Le abitazioni moderne prevedono nella maggioranza dei casi una cucina a vista sul soggiorno. Con questa soluzione architettonica l’aspetto estetico assume una rilevanza notevole. In passato si aveva un’esigenza minore di cucine dal look accattivante e dalle funzionalità sempre aggiornate. Oggi la cucina ambiente unico con il soggiorno ha prodotto una ricerca, a volte estrema, di soluzioni all’avanguardia e di innovazioni frequenti per essere al passo con le nuove mode.

I produttori stanno seguendo il trend di mercato e lavorando a soluzioni che garantiscano la connettività tra le varie componenti dell’area cottura guardando all’ottimizzazione dei consumi e delle prestazioni. Si cerca quindi di conciliare un design elegante alla flessibilità elevata. L’obiettivo è fornire al consumatore l’opportunità di fare la composizione del piano cottura più adattabile alle abitudini personali in cucina.

Tra le innovazioni più interessanti quelle relative al sistema di aspirazione di odori e di fumi. Attraverso una fascia grigliata che occupa poco spazio, facilmente incassabile, si assolve la funzione della cappa aspirante e l’impatto visivo è ridotto. Grazie a questa soluzione per la cappa la zona cottura si articola sul piano orizzontale. Non servono pensili a soffitto o a parete. E’ un sistema che agevola la soluzione a penisola o a isola.

Altro grande intervento riguarda la combinazione sul top di moduli differenti o a induzione o a gas, ma anche soluzioni per cucinare senza grassi e per grigliare le verdure. L’estrema componibilità agevola la sperimentazione di tecniche di cucine differenti.

9 su 10 da parte di 34 recensori Il lato estetico della cucina: l’importanza del piano cottura a vista Il lato estetico della cucina: l’importanza del piano cottura a vista ultima modifica: 2017-05-22T12:51:08+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1

Lascia un commento