Salvini vince le primarie della Lega con l’82,7% dei voti

Il leader Matteo Salvini aveva annunciato: “Se prendo meno dell’80% me ne vado”. Il segretario l’ha ampiamente superato. Ha vinto le primarie della Lega con l’82,7%, sino al 95% in Liguria e cifre simili in Lombardia. “Abbiamo abbondantemente superato l’80% dei voti. Ora l’obiettivo è mandare a casa Renzi, Alfano, Boschi e Boldrini, bloccare l’invasione clandestina in corso, rilanciare lavoro e speranza in Italia” annuncia su Facebook il leader del Carroccio.

Sfida a due per la segreteria della Lega

Si sono sfidati l’uscente Matteo Salvini e l’assessore regionale all’Agricoltura lombarda Gianni Fava, bossiano sostenuto da Bobo Maroni Umberto Bossi. A Milano Salvini si è fermato poco sotto il 70% dei consensi.

Lascia un commento