Omicidio di Salvatore Gala: bloccato un uomo in hotel ad Ischia

Salvatore GalaSviluppi nell’indagine sull’omicidio del gioielliere napoletano Salvatore Gala. Sotto interrogatorio un indagato. L’uomo era nell’albergo Oriente ad Ischia. Si tratta di un pregiudicato di Marano, che si sarebbe allontanato dopo il presunto assassinio.

Gala potrebbe essere stato ucciso per un regolamento di conti, legato a vecchie ruggini. Molti i retroscena sulla vita dell’uomo di 43 anni, riferiti con dovizia di particolari da Il MattinoIl quotidiano scrive che Gala si sarebbe rivolto al banco dei pegni. Si fa menzione anche al possibile uso di stupefacenti e di frequentazioni con trans.

Lascia un commento