Il tenente colonnello Andrea Saia muore mentre vede un film con la sua famiglia

Tragedia nel cinema di Pradamano dove per un infarto è morto a 45 anni il tenente colonnello Andrea Saia dell’Aeronautica militare. L’ex speaker delle Frecce Tricolori era nel cinema multisala e stava vedendo un film con la sua famiglia.

Ha accusato un malore e si è accasciato a terra. Il suo destino si è compiuto nonostante l’intervento dei sanitari.

Andrea Saia

Dramma per la famiglia e tutti i colleghi in lutto

Andrea Saia era nato a Roma da genitori toscani ma viveva a Pasian di Prato. Da qualche anno prestava servizio a Roma. Si era diplomato perito tecnico aeronautico all’istituto tecnico “F.de Pinedo”. Nel 1993 era entrato nell’Aeronautica militare come ufficiale di complemento. Dal 1996 era entrato in servizio permanente effettivo. Prima di essere scelto nel 313° Gruppo A.A., aveva lavorato presso la segreteria particolare del sottocapo di Stato Maggiore dell’Aeronautica. L’arrivo alla Pan dove ha svolto le funzioni di speaker e ha curato le pubbliche relazioni. Poi la promozione a tenente colonnello a Roma.

9 su 10 da parte di 34 recensori Il tenente colonnello Andrea Saia muore mentre vede un film con la sua famiglia Il tenente colonnello Andrea Saia muore mentre vede un film con la sua famiglia ultima modifica: 2017-04-25T03:27:37+00:00 da Redattore 2
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1

Lascia un commento