Monito degli Usa: “Chiediamo alla Corea del Nord di astenersi da azioni provocatorie”

Continua la sfida a distanza tra Corea del Nord e gli USA. L’amministrazione Trump invita il regime comunista ad astenersi da “provocazioni” e da “una retorica destabilizzante”.

Kim Jong Un

Il nuovo monito è di Gary Ross, portavoce del Pentagono. Per gli Stati Uniti a Pyongyang devono scegliere se “rispettare i suoi obblighi internazionali e tornare a partecipare a seri negoziati. Il programma nucleare nordcoreano rappresenta una chiara e grave minaccia per la sicurezza degli Stati Uniti”.

Lascia un commento