Napoli. Morti a Unterseen: Pasquale Orefice, Anna Esposito e il fratello

Un dramma familiare napoletano avvenuto ad Unterseen. Trovati morti Pasquale Orefice, la moglie Anna Esposito e il fratello della donna. Quando gli agenti sono giunti sul posto per sedare una lite condominiale, hanno trovato i corpi di tre persone agonizzanti. Nel salone al piano terra una dona e due uomini. Tutti e tre napoletani.

Unterseen teatro del delitto

Le tre vittime sono tutte originarie di Napoli

Sono due le persone identificate: Pasquale Orefice e sua moglie Anna Esposito. Abitavano in Svizzera da un quarto di secolo. Lui era un noto imprenditore del settore ittico rifornendo di pesce i migliori alberghi e ristoranti di Interlaken. La terza vittima sarebbe il fratello della donna. Il delitto potrebbe essere stato commesso con dei coltelli.

9 su 10 da parte di 34 recensori Napoli. Morti a Unterseen: Pasquale Orefice, Anna Esposito e il fratello Napoli. Morti a Unterseen: Pasquale Orefice, Anna Esposito e il fratello ultima modifica: 2017-04-23T04:28:50+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento