Gambizzato ventenne napoletano in piazza Calenda

omicidioSicari in azione a Forcella dove è stato gambizzato un napoletano di 29 anni attinto ad entrambi gli arti inferiori. Condotto da un amico all’ospedale Loreto Mare, ha raccontato di aver sentito degli spari mentre si trovava nei pressi di piazza Calenda, dove alcuni proiettili gli hanno trapassato le gambe.

Lascia un commento