Angri. Quarantenne si uccide nel cimitero

Angri cimiteroHa mandato un messaggio inquietante alla moglie e ad un amico. L’uomo di 44 anni è stato trovato nella congrega di Santa Margherita all’interno del cimitero comunale di Angri, dove si è tolto la vita dopo aver fatto visita alla madre. L’uomo, padre di due figli, era un ex operatore dell’Angri Eco Servizi.

Lascia un commento