Lamezia. Attentato al Fornaio fermati Davide Belville e Francesco Gigliotti

PoliziaLa Polizia – su disposizione della Dda di Catanzaro – ha fermato Davide Belville (22 anni) e Francesco Gigliotti (28 anni), accusati dell’attentato al panificio “Il Fornaio” la notte del 30 marzo.

Ai due indagati è stata notificata anche un’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal Gip di Lamezia Terme, per la rapina ai danni di un’anziana aggredita nel suo appartamento.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento