Violenti scontri a Caracas tra polizia e manifestanti

Caracas è in fiamme. Vibranti proteste contro la decisione della Corte suprema, che ha avocato a sé il potere legislativo. Si sono registrate cariche della Guardia Nazionale. Almeno una persona è stata ferita dai colpi di arma da fuoco sparati da quelli che l’opposizione definisce “gruppi paramilitari di Maduro”.

Maduro

Il leader degli studenti Nunez è stato colpito a una gamba dai colectivos, i gruppi armati chavisti. Raggiunto da spari di pallettoni di gomma il deputato oppositore Guzman, ricoverato.

Lascia un commento