Ancora flusso eruttivo sull’Etna: Fontanarossa aperto

Etna eruzione
Etna

Una colata si vede anche da Catania. Il braccio dell’Etna emerge dalla bocca che si è aperta alla base del nuovo cratere di sudest (quota 3.010 metri) e presenta delle “digitizzazioni” che lo fanno espandere ad alta quota.

La nuova fase eruttiva non incide sull’aeroporto internazionale Fontanarossa che al momento rimane aperto.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin