Omicidio di Emanuele Morganti: arrestati Mario Castagnacci e Paolo Palmisani

Rapido sviluppo nell’inchiesta sull’omicidio di Emanuele Morganti, barbaramente massacrato all’esterno di un club ad Alatri, spirato in ospedale a Roma.

Due persone a Regina Coeli

Sono 9 gli indagati. Due di loro sono stati fermati e condotti a Regina Coeli. Sono Mario Castagnacci, considerato dagli inquirenti esecutore materiale dell’omicidio e Paolo Palmisani. In corso accertamenti anche su una presunta aggressione ai danni di alcuni sospettati.

Lascia un commento