Il Senato respinge la sfiducia al ministro Luca Lotti

Con 161 no, 52 sì e 2 astenuti l’aula del Senato ha respinto la sfiducia al Ministro dello Sport dopo il suo coinvolgimento nel caso Consip. Erano presenti in 219, votanti 215. Hanno votato no anche i senatori di Verdini e i 3 esponenti tosiani di “Fare!”.

La mozione di sfiducia nei confronti di Luca Lotti era stata presentata dai grillini. Sono usciti dall’aula Forza Italia, Mdp, Idv, Dit.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin