Catturato il latitante Stoyanov Stoyan Ventsislavov

Il bulgaro di 29 anni era destinatario di mandato europeo di cattura emesso dalla corte distrettuale di Montana l’8 febbraio 2014, per omicidio e lesioni personali gravi; deve scontare la pena di 5 anni per essere stato riconosciuto colpevole della morte di un connazionale a seguito di un incidente in Bulgaria nel 2011, che Stoyanov Stoyan Ventsislavov ha causato mentre guidava una moto in stato di ebrezza.

Stoyanov Stoyan Ventsislavov, ricercato su mandato d’arresto europeo per omicidio e lesioni personali gravi, è stato arrestato a Napoli dai Carabinieri di San Ferdinando con il supporto dei colleghi di Napoli-Stella.

I Carabinieri hanno trovato il ventenne all’altezza della fermata dei pullman di Corso Garibaldi. L’uomo è stato subito identificato, fermato e tradotto a Poggioreale.

Lascia un commento