Salvini: “Vorrei Zaia e Maroni nella mia squadra di governo”

Matteo Salvini attacca indirettamente Silvio Berlusconi rivendicando per se il ruolo di sfidante di Matteo Renzi. “Zaia? Lasciategli fare il governatore del Veneto. Il candidato premier sono io”.

Il leader del Carroccio “punzecchia” l’ex Cavaliere. “E’ costretto a venire in casa della Lega a scegliere un premier. Ne sono orgoglioso, ma noi le nostre scelte le abbiamo fatte”.

Il Governo Salvini

Il segretario leghista ha già in mente una squadra di Ministri. “Se dovessi diventare premier, vorrei Zaia e Maroni nella mia squadra di governo. Ma di questo si parlerà a tempo debito”.

Lascia un commento