Bersani: “Renzi adesso cerca il regista della scissione, ma non sia così umile”

“Ha fatto tutto lui”. E’ l’accusa di Pierluigi Bersani nei confronti di Matteo Renzi “reo” della disgregazione del partito. “Dopo averle provate tutti siamo usciti. Con lui stavamo andando contro un muro”.

Sul Governo Gentiloni l’esponente di DP non ha dubbi: “Da qui al 2018 vogliamo stabilizzare i governi, l’instabilità la porta qualcun altro. La maggioranza in Parlamento non verrà meno”.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin