Stanghella. Morto Michele Cavallaro in un incidente a Ceregnano

Infortunio mortale sul lavoro a Ceregnano in un capannone. Michele Cavallaro (19 anni) è  stato schiacciato da un braccio meccanico per il trasporto di materiale da lavorare. L’incidente è avvenuto in uno dei capannoni del complesso acquisito dalla Tmb dalla Grimeca, affittato alla 24-7 srl, che produce mattonelle per Northstone.

Michele Cavallaro, nativo di Monselice, abitava a Stanghella con la famiglia. Il giovane lavorava per l’azienda da pochi mesi, dopo il diploma da geometra.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin