Estorsioni nei confronti di mitilicoltori e titolari di pescherie tarantine

Il pizzo sul pesce. E’ quanto avrebbero riscontrato i Carabinieri e gli uomini della Guardia costiera che hanno tratto in arresto a Taranto 6 persone ritenute responsabili di estorsioni nei confronti di mitilicoltori e titolari di pescherie.

Le indagini sono state coordinate dalla locale Procura. Diverse le perquisizioni eseguito anche con l’impiego dei cani per la ricerca di armi ed esplosivi.

9 su 10 da parte di 34 recensori Estorsioni nei confronti di mitilicoltori e titolari di pescherie tarantine Estorsioni nei confronti di mitilicoltori e titolari di pescherie tarantine ultima modifica: 2017-02-21T09:21:42+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento