Si cercano due scialpinisti italiani non rientrati da un’escursione sul Monte Chaberton

Erano in escursione a 3.100 metri a Claviere in alta Valle di Susa, al confine piemontese con la Francia. Dei 2 scialpinisti italiani non si hanno più notizie da quando hanno lasciato l’auto a Montgenevre. Le ricerche avvengono sia dal lato francese, ad opera degli uomini della Gendarmeria, sia su quello italiano, da parte del Soccorso Alpino. Le tre persone disperse sono state trovate morte (leggi qui).

Lascia un commento