Due uomini e una donna torinesi non sono rientrati da un’escursione sul Monte Chaberton

Sono 3 e non 2 i scialpinisti dispersi a 3.100 metri a Claviere in alta Valle di Susa. I 2 uomini e 1 donna, sono considerati scialpinisti esperti. Avevano comunicato con i cellulari che stavano iniziando la discesa. I 3 hanno lasciato l’auto a Montgenevre in Francia e la Gendarmeria ha fatto un sorvolo sulla zona non evidenziando distacchi di valanghe.

Le ricerche sono in corso sia dal lato francese sia su quello italiano, dalla zona Pian dei Morti, da parte del Soccorso Alpino. Sabato mattina sono stati trovati morti (leggi qui nomi e storie).

Lascia un commento