Usa. Robert Harward rifiuta l’incarico di Consigliere per la sicurezza nazionale

Alla Cnn l’ammiraglio in pensione ha affermato: “Questo incarico richiede l’impegno di 24 ore al giorno per sette giorni alla settimana, un impegno che non posso prendere al momento”.

In modo molto diplomatico Robert Harward ha rifiutato l’incarico di Consigliere per la sicurezza nazionale che gli era stato proposto dal presidente Donald Trump a seguito delle dimissioni di Michael Flynn.

Lascia un commento