Roma. Ragazza si lancia dal settimo piano di uno stabile nel Nomentano

Sul tentato suicidio indaga la Polizia. La ragazza di 17 anni non abiti nello stabile in cui è stata soccorsa in condizioni disperate. La minorenne moldava è stata trasportata dai sanitari del 118 in codice rosso in ospedale ed è in coma.

La dinamica

La minorenne è precipitata dal settimo piano di uno stabile in zona Nomentano a Roma. Sul pianerottolo al settimo piano, vicino alla finestra, sarebbero stati trovati lo zaino e la giacca della ragazzina. Nello zaino un abbonamento degli autobus e un biglietto ferroviario.

Lascia un commento