Melegnano. Quarantenne ucciso dal diretto Parma-Milano in transito sul secondo binario

Ancora una persona deceduta in stazione. Mercoledì mattina un uomo di 45 anni ha attraversato i binari ed è stato investito e ucciso dal diretto Parma-Milano in transito sul binario numero 2 nella stazione di Melegnano, la stessa dove domenica era deceduta una peruviana di 64 anni.

L’uomo di 45 anni è stato notato attraversare i binari in un momento in cui, all’apparenza, non c’erano treni in arrivo. Da sud è giunti il Parma-Milano. Il macchinista ha provato ad arrestare la corsa e ad avvisare l’uomo con la sirena. Tutto vano.

Inevitabili i disagi sulla tratta regionale Milano – Lodi, con ritardi superiori alle 2 ore. Predisposto un servizio sostitutivo con autobus tra Milano Rogoredo e Lodi.

9 su 10 da parte di 34 recensori Melegnano. Quarantenne ucciso dal diretto Parma-Milano in transito sul secondo binario Melegnano. Quarantenne ucciso dal diretto Parma-Milano in transito sul secondo binario ultima modifica: 2017-02-15T12:03:09+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento