La Spezia. Loreno Ruffini uccide a martellate la moglie Rosanna Fortunato

Terribile uxoricidio a Rebocco La SpeziaLoreno Ruffini ha ammazzato a martellate la moglie Rosanna Fortunato. L’omicidio sarebbe avvenuto al culmine di un litigio per problemi economici. L’uomo di 83 anni dopo avere ucciso la consorte si è costituito dai Carabinieri. La vittima ha 79 anni.

Dramma in via Raffaele Rossetti

Sul luogo del femminicidio, in via Raffaele Rossetti, è giunto anche il pubblico ministero di turno, Maurizio Caporuscio. I rilievi di legge sono stati eseguiti dai Carabinieri del nucleo investigativo del reparto operativo e della Compagnia della Spezia.

Lascia un commento