La Spezia. Tragedia a Rebocco ottantenne uccide la moglie

Dramma familiare nel quartiere Rebocco. La tragedia è avvenuta a colazione nel corso di un acceso litigio. Un pensionato di 83 anni ha ucciso la moglie di 79 anni e poi si è costituito presso la caserma dei Carabinieri.

I fatti

A quanto si apprende la lite sarebbe scaturita per via di problemi economici che avrebbero afflitto i coniugi. Le indagini sono condotte dai militari del nucleo investigativo del reparto operativo e della Compagnia della Spezia.

Leggi qui gli sviluppi.

Lascia un commento