Morto Massimo Fagioli il neuropsichiatra che interpretava i sogni

Sabato 18 febbraio, dalle 10, è in programma a Roma l’estremo saluto a Massimo Fagioli, in via Roma Libera 23 a Trastevere, dove ha tenuto i suoi celebri seminari.

Massimo Fagioli era neuropsichiatra, scrittore, intellettuale. Nato a Monte Giberto, in provincia di Ascoli Piceno, 86 anni addietro. E’ stato il fondatore di una scuola di psicanalisi fondata sulla lettura dei sogni e il ritorno all’esperienza della nascita.

Lascia un commento