Duemila gli artisti di strada per le vie e le piazze di Milano

Lo scorso anno hanno dato messo i 2 mila artisti di strada hanno messo in scena 37 mila esibizioni. Il Comune per loro ha individuato 5 nuove postazioni. Palazzo Marino ha aggiornato l’elenco delle 247 postazioni già attive con ulteriori e strategici angoli di città.

I nuovi spazi

Si trovano in Piazza Castello, angolo via Beltrami, a lato della fontana; in Piazza Santa Maria del Suffragio; sulla Darsena, angolo Alzaia Naviglio Grande; in piazzale Accursio davanti all’ipermercato di via Grosotto; all’interno dei giardinetti di piazza Gerusalemme. Inoltre, è stato deciso lo spostamento della postazione di piazza San Giorgio in via Torino, angolo via Palla.

Milano offre dunque un palcoscenico più ampio ai suoi 64 mimi, 49 clown, 36 giocolieri, 22 artisti di bolle di sapone e ad oltre 1400 musicisti che si esibiscono senza chiedere compensi, se non le eventuali offerte a cappello del pubblico di passaggio. A questi si aggiungono 94 pittori e 54 cartomanti.

Lascia un commento