Morto Richard Hatch, il capitano Apollo di Battlestar Galactica

Il suo volto rimarrà per sempre associato a quello del capitano Apollo di Battlestar Galactica, fortunata serie tv fine anni Settanta.

L’attore Richard Hatch si è spento a soli 71 anni dopo avere lottato a lungo contro il cancro.

L’americano era stato nominato nel 1979 ai Golden Globe per il suo capitano Apollo.

L’attore ha partecipato anche in altre serie per la televisione. Tra le altre Dynasty, Love Boat, Le strade di San Francisco e Santa Barbara.

I film con registi italiani

Richard Hatch ha lavorato anche con registi italiani in Angel Hill: l’ultima missione di Ignazio Dolce (1988), Dark Bar di Stelio Fiorenza (1989) e Mal d’africa di Sergio Martino (1990).

Lascia un commento