Milano. Continua l’impegno per il contrasto al randagismo e il controllo demografico

Il Comune di Milano si impegna a mettere in campo più azioni di tutela degli animali mediante l’accordo con l’ATS, nel quadro del “Piano triennale degli interventi di educazione sanitaria e zoofila, di controllo demografico della popolazione animale e di prevenzione del randagismo 2015-2017” promosso da Regione Lombardia.

Il Piano

Tra i punti nevralgici la lotta al randagismo, iniziative di sensibilizzazione contro l’abbandono, riconoscimento della dignità e dei diritti degli animali.

Alla Città è stato riconosciuto un importo di 13 mila e 276 euro che saranno utilizzati per coprire le spese da sostenere, oltre che a incrementare gli interventi che l’Amministrazione normalmente svolge.

Palazzo Marino è impegnato da anni nel contrasto al randagismo. Grazie al nuovo patto, la giunta Sala porterà avanti lo sviluppo dei progetti previsti dal Piano triennale randagismo; tra gli interventi la compartecipazione ai progetti richiesti da singole scuole di ogni ordine e grado; incontri informativi per la Polizia Locale sulle problematiche che coinvolgono gli animali di affezione; incontri formativi con operatori per incrementare le adozioni responsabili degli animali dei rifugi o per migliorare la gestione delle colonie feline; incontri e campagne con la popolazione per accrescere la cultura di tutela degli animali di affezione; incremento della sterilizzazione dei cani presenti nei canili sanitari, dei gatti di colonia o di animali di proprietà in situazioni di fragilità socio/economica; progetti per incentivare l’iscrizione in anagrafe canina e felina; progetti di incremento dei controlli sull’identificazione dei cani, anche per favorirne la restituzione immediata da parte della Polizia Locale, tramite lettori di microchip e il sistema SMS dell’anagrafe.

9 su 10 da parte di 34 recensori Milano. Continua l’impegno per il contrasto al randagismo e il controllo demografico Milano. Continua l’impegno per il contrasto al randagismo e il controllo demografico ultima modifica: 2017-02-08T02:35:50+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento