Sannazzaro. Nuova esplosione danneggia la raffineria Eni

Danni alla raffineria Eni di Sannazzaro a distanza di poco più di 2 mesi dall’incidente che l’1 dicembre ha gravemente danneggiato l’impianto est.

L’esplosione ha provocato un incendio spento dai Pompieri. Non si registrano feriti. La deflagrazione è stata udita dal centro abitato domenica mattina alle 8.40. Coinvolta l’Isola 7, ricadente nella parte vecchia della raffineria che lavora greggio.

9 su 10 da parte di 34 recensori Sannazzaro. Nuova esplosione danneggia la raffineria Eni Sannazzaro. Nuova esplosione danneggia la raffineria Eni ultima modifica: 2017-02-05T13:56:12+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento