Usa. Niente assistenza pubblica agli immigrati

Donald Trump intende penalizzare l’immigrazione negli USA. Uno dei provvedimenti allo studio quello di fare in modo che gli aspiranti immigrati non abbiano l’assistenza pubblica e mandare via gli immigrati che già vivono negli Stati Uniti e che dipendono dagli aiuti a carico dei contribuenti.

Un altro ordine esecutivo sotto esame chiede una ristrutturazione radicale del sistema attraverso cui il Paese gestisce i visti per immigranti e non.

Lascia un commento