Gioia del Colle. Esce per andare a scuola mazzate al vice sindaco Enzo Cuscito

Due incappucciati hanno bastonato Enzo Cuscito. La vittima è il vice sindaco di Gioia del Colle picchiato di fronte alla propria abitazione mentre si stava recando a scuola per insegnare.

Per il politico Gioia del Colle non è “una città mafiosa” ma “le ramificazioni dei clan arrivano anche qui”. Si segue la pista dell’intimidazione legata all’attività amministrativa di Cuscito.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin