Migliore destinazione turistica 2017. Milano punta al primato europeo

La città è stata scelta da una giuria centrale dell’organismo EBD (European Best Destination) per concorrere con altre 19 città per il prestigioso titolo, sulla base del report annuale di Eurostat sul turismo e indicazioni di esperti.

La votazione si svolge online

Si vota sino alla mezzanotte del 9 febbraio con un click senza registrarsi, al link vote.ebdest.in. La correttezza della votazione viene garantita dal fatto che sarà conteggiato un solo voto per ogni indirizzo IP; non è possibile, quindi, votare più di una volta da uno stesso device.

Milano è sempre stata invitata a partire dal 2013 e si è sempre classificata tra i primi 10. Tra le azioni una campagna sui canali Internet e Social dell’Amministrazione; la produzione di cartoline da distribuire presso InfoMilano e in centri di interesse e aggregazione; l’utilizzo dei totem informativi distribuiti in città e il coinvolgimento dei principali stakeholder, attori istituzionali, associazioni e influencer in tutti i settori di eccellenza della città.

European Best Destination

In palio l’utilizzo del titolo e logo “European Best Destination” per l’Amministrazione e i propri partner pubblici e privati, e una campagna di promozione della città per un intero anno da parte di EBD. Le più recenti edizioni della competizione sono state vinte: nel 2013 da Istanbul, nel 2014 da Porto, nel 2015 da Bordeaux e nel 2016 dalla croata Zadar.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento