Ghisa milanesi premiati dalla Regione Lombardia con la Croce al merito

A ritirare l’encomio il Comando della Polizia locale di Milano, l’attuale Comandante Antonio Barbato e l’ex Comandante Tullio Mastrangelo.

Le motivazioni nel complesso riguardano l’attività svolta durante Expo e l’impegno di due diverse Unità, l’Ufficio centrale Arresti e fermi e l’unità Reati Predatori.

Nel dettaglio per Expo la Polizia locale di Milano è stata premiata per aver assicurato, in occasione del 1° maggio 2015, il servizio di presidio stradale di viabilità alternativa tutelando la sicurezza dei cittadini milanesi e mitigando gli atti vandalici da parte del gruppo di facinorosi che si erano staccati dal corteo principale e hanno percorso altre zone senza autorizzazione; e per aver garantito, nel corso dei sei mesi di Expo, il sereno svolgersi dell’evento.

All’Ufficio centrale Arresti e fermi sono stati riconosciuti l’alto impegno e l’elevata professionalità nello svolgimento dell’attività. Mentre l’unità Reati Predatori è stata premiata per la professionalità dimostrata nel rispondere alle richieste di aiuto dei cittadini con i quali hanno interagito grazie all’utilizzo di sistemi telematici quale WhatsApp.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento