Roma. Seconda delle quattro domeniche ecologiche: stop alle auto

Domani  auto ferme per la seconda delle 4 domeniche ecologiche della stagione, la prima del 2017, che prevede il divieto totale della circolazione per i veicoli dotati di motore endotermico, nella zona a traffico limitato denominata “Fascia Verde” del PGTU, (Piano Generale del Traffico Urbano).

Lo stop vale dalle 7.30 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 19. La misura ha la finalità di contenere e prevenire l’inquinamento atmosferico. Il provvedimento conferma l’indirizzo dell’amministrazione, all’insegna di un’oculata programmazione che garantisca pienamente la sostenibilità ambientale.

Esentati dalle restrizioni

Sono esclusi dal divieto i veicoli a trazione elettrica e ibridi; i veicoli alimentati a metano e a GPL; gli autoveicoli ad accensione comandata (benzina) Euro ‘6’; gli autoveicoli ad accensione spontanea (diesel) Euro ‘6’; i ciclomotori a 2 ruote con motore 4 tempi Euro ‘2’; i motocicli a 4 tempi Euro ‘3’. Per cercare di abbassare i livelli di inquinanti nell’aria è previsto anche il contenimento delle emissioni degli impianti di riscaldamento.

Controlli e sanzioni

In occasione della domenica ecologica, soprattutto durante le fasce orarie di interdizione, sarà garantito, come di consueto, il potenziamento del trasporto pubblico locale. La Polizia di Roma Capitale, dal canto suo, si occuperà di vigilare al fine di garantire l’osservanza delle limitazioni da parte dei cittadini.

I prossimi stop sono previsti per domenica 26 febbraio e domenica 26 marzo.

9 su 10 da parte di 34 recensori Roma. Seconda delle quattro domeniche ecologiche: stop alle auto Roma. Seconda delle quattro domeniche ecologiche: stop alle auto ultima modifica: 2017-01-21T03:58:28+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento