Qual è la situazione delle energie rinnovabili in Italia?

Sentiamo spesso parlare di energie rinnovabili e magari vediamo anche spesso pannelli solari installati sulle case oppure campi di pale eoliche in mezzo alla campagna italiana. Ma qual è lo stato delle cose attualmente in Italia per quanto riguarda la produzione di energia da fonti rinnovabili?

È quello che si è chiesto anche Slamp Lampade di Design, azienda attiva nella produzione di soluzioni per l’illuminazione. Da questa domanda è nata l’infografica “L’Italia delle fonti rinnovabili”. Consultando l’infografica scoprirete una realtà che forse non immaginate, quella di un Paese che, su quasi 280.000 GWh (GigaWatt/ora) di energia elettrica prodotta in un anno, il 43,1% proviene da fonti rinnovabili. Le fonti prese in esame sono:

  • solare
  • geotermica
  • idraulica
  • eolica
  • bioenergie

Se volete scendere ancora più nel dettaglio e scoprire la produzione di energia da fonti rinnovabili per ogni singola Regione e per ogni singola fonte di energia, potete consultare la Mappa della Produzione di Energia Elettrica in Italia da Fonti Rinnovabili, realizzata sempre da Slamp, che mette in risalto la differente produttività delle varie Regioni italiane.

Chiaramente la differenza di valori dipende da molti fattori, da quello ambientale a quello climatico, ma di fatto risulta che la Regione più virtuosa è la Lombardia, che produce 19.919 GWh da 85.441 impianti, mentre la meno produttiva è la Liguria, che con 5.795 impianti produce “solo” 689,2 GWh. La fonte più diffusa è quella solare: gli impianti fotovoltaici sono il 98,8% di tutti gli impianti presenti in Italia.

Insomma, anche l’Italia corre finalmente sul binario delle energie rinnovabili e, anche se più a rilento rispetto al resto dell’Europa, stiamo raggiungendo dei traguardi considerevoli. Dopotutto, un piccolo sforzo è necessario in luce di un futuro più green!

infografica-energie-rinnovabili

Lascia un commento