Angelino Alfano riaccoglie Vladimir Putin nel G8

Il vento spira forte per Mosca. E anche il Ministro degli Esteri Angelino Alfano si schiera con il Cremlino ritenendo possibile il rientro della Russia nel G8 esclusa dopo l’invasione della Crimea.

“Se discutiamo con i russi in tutte le più delicate crisi internazionali” allora “occorrerà valutare le condizioni per ritornare” a “essere un G8”, ha argomentato il leader di Ncd.

Lascia un commento