Napoli. Fermati gli autori della sparatoria al mercato di Forcella

Si tratta dei presunti responsabili della sparatoria al mercato di Forcella il 4 gennaio in cui furono feriti una bambina e 3 stranieri.

Arrestate 3 persone, ritenute facenti parte del clan Mazzarella. Disposto ed eseguito il fermo di altre 2 persone, considerate presunti basisti del gruppo che ha sparato al mercato.

Lascia un commento