Omegna. Due cadaveri in una minicar ripescata dalle acque del lago d’Orta

Sarebbero 2 le persone di cui sono state trovate le ossa in una vecchia minicar ripescata dalle acque del lago d’Orta a Omegna, in provincia di Verbania.

Lo hanno accertato i Carabinieri che indagano sul ritrovamento. Si tratterebbe di 2 anziani scomparsi (leggi i dettagli) nel gennaio di 30 anni addietro fa forse a causa di un incidente stradale. Soltanto l’esame del dna potrà però stabilirlo con certezza.

Lascia un commento