Napoli. Investe tre volte la moglie ad Artena

Il tentato omicidio è avvenuto ad Artena nell’area metropolitana di Roma. Un napoletano di 47 anni ha investito 3 volte la moglie con l’auto poi si è dato alla fuga e ha provato a togliersi la vita. E’ stato rinvenuto dai Carabinieri e salvato. Si trova piantonato in ospedale.

Ricoverata la moglie

La donna è grave ma non versa in pericolo di vita. In base a quanto si è appreso, a provocare l’azione del quarantenne sarebbe stata la gelosia.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento