Istanbul. Attentato al Reina: ci sono 16 vittime straniere. Verifiche della Farnesina

Si aggrava il bilancio dell’attentato di Capodanno nella città del Bosforo. Sono 39 le vittime accertate nell’attentato nel noto night club Reina di Istanbul. Tra i morti anche 16 stranieri. Al lavoro la Farnesina per verificare l’eventuale presenza di italiani. L’attacco è avvenuto nell’area europea della metropoli ed in un luogo frequentato da centinaia di persone.

Blackout dei media locali

L’esecutivo ha oscurato i media ufficialmente per motivi di sicurezza e ordine pubblico. Non è la prima volta che un simile provvedimento viene attuato in occasione di eventi così drammatici.

Lascia un commento