Curno. Due malviventi entrano nella villa di Antonio Di Pietro

Si sono intrufolati nella villa di Curno  – in provincia di Bergamo – mentre Antonio Di Pietro era fuori insieme alla famiglia. A dare l’allarme è stato un vicino di casa, che ha visto un’auto sospetta sulla strada.

Arrestato un rom di 18 anni

Tempestivo l’intervento dei Carabinieri che hanno fatta irruzione in casa arrestando un rom di 18 anni. Il suo complice è fuggito in auto dopo avere speronato la gazzella e provato a travolgere un militare.

Nel corso dell’inseguimento sono stati esplosi anche alcuni colpi di arma da fuoco. Il giovane si è lanciato in un fiume e ha fatto perdere le sue tracce. Ma è attivamente ricercato.

Lascia un commento