Bologna. Tortellini avariati sequestrati dai Carabinieri dei Nas

Più di 17 tonnellate di tortellini avariati sono stati sequestrati dai Carabinieri dei Nas dell’Emilia-Romagna. Su 71 aziende alimentari ispezionate, sono state riscontrate carenze igienico-sanitarie in 15 ditte.

Tortellini per un valore di 400 mila euro

I Carabinieri dei Nas hanno chiuso una struttura abusiva adibita a deposito alimentare. I tortellini sequestrati ammontano ad un valore di 400 mila euro.

Sempre nel Bolognese, in un’altra ditta, sono state trovate 7 tonnellate di pane e prodotti da forno realizzati con materie prime scadute.

Sono 6 gli imprenditori denunciati per cattivo stato di conservazione e mancanza di applicazione delle norme igieniche e sanitarie dei prodotti.

Lascia un commento